News

La semplificazione della fotografia subacquea

Chi frequenta questa comunità, di certo, quando va in vacanza non si scorda la macchina fotografica.

Magari si scorda le mutande, ma lei no. Senza immortalare paesaggi ed emozioni, la vacanza non è degna di essere vissuta.

Quanto sarebbe entusiasmante fotografare dei fondali meravigliosi? O magari un pesce, immergendo il tuo smartphone e scattando, come nel più banale dei selfie?

Apple ha depositato un brevetto che permette di fare foto con smartphone sott’acqua.

Il sistema brevettato, rileva tramite sensori, quando il telefono è sott’acqua e a quale profondità. Una volta fatto questo riconoscimento, i parametri di scatto saranno automaticamente modificati. I colori saranno realistici e il prodotto finale non alterato dall’ambiente circostante.

Non sappiamo con precisione quando sarà utilizzato concretamente il sistema, ma supponiamo che prima o poi troveremo sul mercato uno smartphone in grado di fare fotografia subacquee di altissima qualità.

About the author

Alessio Perigli

Alessio Perigli

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.